Home / Amministrazione Trasparente / Disposizioni generali / Atti generali

Atti generali

Organizzazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali progetta, realizza e coordina interventi di politica del lavoro e sviluppo dell'occupazione, di tutela del lavoro e adeguatezza del sistema previdenziale, di politiche sociali, con particolare riferimento alla prevenzione e riduzione delle condizioni di bisogno e disagio delle persone e delle famiglie.

L'articolazione operativa del Dicastero, modificata dal Decreto del Presidente della Repubblica 15 marzo 2017, n. 57, prevede, tra l'altro, un Segretariato Generale e otto Direzioni Generali (art. 2 del Regolamento).

Ciascuna struttura del Ministero opererà avvalendosi delle Direzioni Generali preesistenti con le competenze attribuite dal D.m. 4 novembre 2014.

Il Segretario Generale del Ministero, come stabilito dall'art.3, "assicura il coordinamento e l'unità dell'azione amministrativa, provvede all'istruttoria per l'elaborazione degli indirizzi e dei programmi del Ministro, coordina gli uffici e le attività del Ministero".

Lo svolgimento dell'attività ispettiva è a carico dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro. Nato a settembre 2015, a seguito dell'entrata in vigore del Decreto legislativo n. 149/2015 - come Agenzia unica per le ispezioni del lavoro - l'INL integra i servizi ispettivi, e le relative attività, eseguiti in precedenza dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dall'INPS e dall'INAIL.

Con il Decreto legislativo n. 150/2015, è stata istituita l'Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro. Compito dell'ANPAL è coordinare le politiche del lavoro a favore di persone in cerca di occupazione e la ricollocazione dei disoccupati.

Entrambe le Agenzie sono poste sotto la vigilanza del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, che ne monitora periodicamente gli obiettivi e la corretta gestione delle risorse finanziarie.

I riferimenti di contatto dei direttori generali e dei dirigenti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sono pubblicati - e mantenuti costantemente aggiornati - nella sezione dedicata all'Organizzazione (Segretariato Generale, Direzioni Generali e Divisioni).


Atti dell'Amministrazione

Direttive, circolari, programmi e altre istruzioni emanate dall'amministrazione e ogni atto che dispone in generale sulla organizzazione, sulle funzioni, sugli obiettivi, sui procedimenti ovvero nei quali si determina l'interpretazione di norme giuridiche che lo riguardano o si dettano disposizioni per l'applicazione di esse sono disponibili nella sezione "normativa" di questo sito.

Decreto del Segretario Generale 11 giugno 2015 di costituzione del comitato editoriale.


Codici disciplinari e di comportamento