Home / Amministrazione Trasparente / Enti controllati / Enti di diritto privato controllati

Enti di diritto privato controllati

​Sezione relativa agli enti di diritto privato controllati, come indicato all'art. 22, c. 1, lett. c), art. 22, c. 2,3 del d. lgs. 33/2013

 

Enti strumentali:

Italia Lavoro SpA  - allegato 

Italia Lavoro è una società per azioni, totalmente partecipata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze. Opera, per legge, come ente strumentale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per la promozione e la gestione di azioni nel campo delle politiche del lavoro, dell'occupazione e dell'inclusione sociale.


L’art.1, comma 315/316 della Legge 23 dicembre 2014 n.190 ha disposto l’assegnazione di euro 12.000.000,00, per l’esercizio finanziario 2015, alla Società Italia lavoro S.p.A.  quale contributo agli oneri di funzionamento e ai costi generali di struttura. Al netto delle riduzioni di cui all’art.8, comma 3, del Decreto Legge 6 luglio 2012 n.95 e dell’art. 20 del Decreto Legge 24 aprile 2014 n.66, detto contributo è pari  per l’annualità 2015  a € 11.134.428,14.

 

Istituto mutualistico Artisti Interpreti o Esecutori (nuovo IMAIE) 

Il nuovo IMAIE, istituito dall'art.7 d.l. 30 aprile 2010, n. 64 recante "Disposizioni urgenti in materia di spettacolo e attività culturali", convertito in legge, con modificazioni, dall'art. 1, comma 1, Legge 29 giugno 2010 n. 100, è una associazione avente personalità giuridica di diritto privato. L'Istituto  cura la gestione collettiva dei diritti di proprietà intellettuale degli artisti interpreti o esecutori, occupandosi, in particolare,  di riscuotere e distribuire i diritti di attori, cantanti, musicisti, direttori d'orchestra, derivanti dall'utilizzo delle loro opere registrate (c.d. diritto connesso).  Il nuovo MAIE opera sotto la vigilanza congiunta della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per l'informazione e l'editoria - del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 

ENTI PREVIDENZIALI

Il sistema di tutela obbligatoria​ previsto nell'ordinamento previdenziale italiano è strutturato in due settori di riferimento, l'uno destinato ai lavoratori dipendenti, pubblici e privati, autonomi e collaboratori, gestito dall'INPS, l'altro, indirizzato alle categorie di liberi professionisti, gestito dagli enti previdenziali di diritto privato, istituiti con Decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509 (Enti Pubblici trasformati in associazioni o fondazioni con personalità giuridica di diritto privato) e con Decreto 10 febbraio 1996, n. 103 (costituzione di fondazioni con personalità giuridica di diritto privato).

Gli Enti Previdenziali di diritto privato esercitano una funzione pubblicistica espressamente prevista dall’art. 38 della Costituzione, consistente nello svolgimento dell’attività di previdenza e assistenza a favore dei liberi professionisti e godono di autonomia gestionale, organizzativa e contabile. Essi sono assoggettati alla vigilanza​ del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministero dell’Economia e delle Finanze, nonché al controllo della Corte dei Conti.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali non detiene alcuna quota di partecipazione dei summenzionati enti (e, di conseguenza, non è configurabile una “durata dell’impegno”) e non procede nei loro confronti ad alcun finanziamento pubblico diretto o indiretto, ma provvede solo ai trasferimenti connessi con gli sgravi e la fiscalizzazione degli oneri sociali.

Rimborso oneri - anno 2015


 

Anni precedenti

Rimborso oneri - anno 2013

 

Enti previdenziali di diritto privato - ex d. lgs n. 509 del 30 giugno 1994

Cassa nazionale di previdenza ed assistenza forense

Via Ennio Quirino Visconti, 8 - 00193 Roma

 

Cassa nazionale del notariato

Via Flaminia, 160 - 00196 Roma

 

Cassa italiana di previdenza ed assistenza dei geometri liberi professionisti (CIPAG)

Lungotevere Arnaldo da Brescia, 4 - 00196 Roma

 

Cassa nazionale di previdenza ed assistenza dei dottori commercialisti (CNPADC)

Via Mantova, 1 - 00198 Roma


Cassa nazionale di previdenza ed assistenza a favore dei ragionieri e periti commerciali (CNPR)

Via Pinciana, 35 - 00198 Roma


Ente nazionale di assistenza degli agenti e rappresentanti di commercio (Fondazione ENASARCO)

Via Antoniotto Usodimare, 31 - 00154 Roma


Ente nazionale di previdenza ed assistenza per i consulenti del lavoro (ENPACL)

Viale del Caravaggio, 78 - 00147 Roma

 

Ente nazionale di previdenza per gli addetti e per gli impiegati in agricoltura (ENPAIA – gestione principale)

Viale Beethoven, 48 - 00144 Roma

 

Ente nazionale di previdenza ed assistenza medici e degli odontoiatri (ENPAM)

Via Torino, 38 - 00184 Roma

 

Ente nazionale di previdenza e di assistenza farmacisti (ENPAF)

Viale Pasteur, 49 - 00144 Roma


Ente nazionale di previdenza ed assistenza dei veterinari (ENPAV)

Via Castelfidardo, 41 - 00185 Roma

 

Fondo agenti spedizionieri e corrieri (FASC)

Via Tommaso Gulli, 39 - 20147 Milano

 

Cassa nazionale di previdenza ed assistenza per gli ingegneri ed architetti liberi professionisti (INARCASSA)

Via Salaria, 229 - 00199 Roma


Istituto nazionale di previdenza ed assistenza dei giornalisti italiani "Giovanni Amendola" (INPGI – gestione principale)

Via Nizza, 35 - 00198 Roma

 

Opera nazionale assistenza orfani sanitari italiani (ONAOSI)

Via Ruggero d'Andreotto, 8/18 - 06124 Perugia

 

Enti privati di previdenza obbligatoria dei liberi professionisti - ex d. lgs n. 103 del 10 febbraio 1996

Ente nazionale di previdenza ed assistenza a favore dei biologi (ENPAB)

Via di Porta Lavernale, 12 - 00153 Roma

 

Ente nazionale di previdenza e assistenza della professione infermieristica (ENPAPI)

Via Alessandro Farnese, 3 - 00192 Roma

 

Ente nazionale di previdenza per gli addetti e per gli impiegati in agricoltura (ENPAIA gestione separata periti agrari e agrotecnici)

Viale Beethoven, 48 - 00144 Roma

 

Ente nazionale di previdenza ed assistenza per gli psicologi (ENPAP)

Via Andrea Cesalpino, 1 - 00161 Roma

 

Ente di previdenza e assistenza pluricategoriale degli attuari, dei chimici, dottori agronomi, dottori forestali e dei geologi (EPAP)

Via Vicenza, 7 - 00185 Roma

 

Ente nazionale di previdenza ed assistenza periti industriali e dei periti industriali laureati (EPPI)

Piazza della Croce Rossa, 3 - 00161 Roma

 

Istituto nazionale di previdenza ed assistenza dei giornalisti italiani "Giovanni Amendola" (INPGI gestione separata)

Via Nizza, 35 - 00198 Roma


Istituti di Patronato e di assistenza sociale 

La Direzione generale delle politiche previdenziali ed assicurative ha formulato, con nota del 10 luglio 2014,  un quesito all’Autorità nazionale anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle Amministrazioni pubbliche (ANAC), riferito all’applicabilità dell’articolo 22 del D.lgs n.33 del 2013 agli Istituti di Patronato.

Finanziamenti agli istituti di patronato e di assistenza sociale ex art. 13 Legge 152/01

  

Fondi paritetici interprofessionali

(sezione in corso di aggiornamento)

Fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua in Agricoltura (FOR.AGRI)

Insussistenza di cause di inconferibilità

Insussistenza di cause di incompatibilità

Via Flavia, 3 - 00187 Roma