Home / Amministrazione Trasparente / Personale / Titolari di incarichi dirigenziali (dirigenti non generali)

Titolari di incarichi dirigenziali (dirigenti non generali)

In questa sezione sono pubblicati i dati relativi ai titolari di incarichi dirigenziali non generali come indicato dall’art. 14, c. 1 del d.lgs. 33/2013 novellato dal d.lgs. 97/2016.


Pagina in corso di aggiornamento 


4 ottobre 2016

Il Segretariato Generale informa che, a seguito della chiusura dell'interpello, l'incarico della posizione dirigenziale di livello generale di Direttore della Direzione Generale per le politiche del personale, l’innovazione organizzativa, il bilancio – Ufficio Procedimenti Disciplinari, di cui alla comunicazione del 13 luglio 2016, è stato conferito alla dott.ssa Stefania Cresti.


19 settembre 2016

Il Segretariato Generale informa che, a seguito della chiusura dell'interpello, l'incarico della posizione dirigenziale di livello generale di Direttore della Direzione Generale dell’immigrazione e delle politiche di integrazione, di cui alla comunicazione del 13 luglio 2016, è stato conferito alla dott.ssa Tatiana Esposito.

13 settembre 2016

Il Segretariato Generale informa che è chiuso l'interpello relativo alla disponibilità della posizione dirigenziale di livello generale di Direttore Generale di consulenza, studio e ricerca, di cui alla comunicazione del 30 dicembre 2015.
 

2 agosto 2016

Il Segretariato Generale informa che, a seguito della chiusura dell'interpello, l'incarico della posizione dirigenziale di livello generale di Direttore della Direzione Generale del terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese, di cui alla comunicazione del 14 aprile 2016, è stato conferito al dottor Alessandro Lombardi.
  

13 luglio 2016

Il Segretariato Generale informa che è disponibile la posizione dirigenziale di livello generale di Direttore della Direzione Generale per le politiche del personale, l'innovazione organizzativa, il bilancio – ufficio procedimenti disciplinari. La comunicazione della disponibilità a ricoprire il suddetto posto di funzione deve essere inoltrata, entro e non oltre il giorno 1 settembre 2016, al Segretario Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, così come previsto dai "Criteri datoriali in ordine alle modalità di conferimento, mutamento e revoca degli incarichi delle funzioni dirigenziali di livello generale e di livello non generale", definiti con atto del Segretario del MLPS pro tempore, registrato alla Corte dei conti il 26 aprile 2010.

 

13 luglio 2016

Il Segretariato Generale informa che è disponibile la posizione dirigenziale di livello generale di Direttore della Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione. La comunicazione della disponibilità a ricoprire il suddetto posto di funzione deve essere inoltrata, entro e non oltre il giorno 25 luglio 2016, al Segretario Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, così come previsto dai "Criteri datoriali in ordine alle modalità di conferimento, mutamento e revoca degli incarichi delle funzioni dirigenziali di livello generale e di livello non generale", definiti con atto del Segretario del MLPS pro tempore, registrato alla Corte dei conti il 26 aprile 2010.

 

5 luglio 2016

Il Segretariato Generale informa che, a seguito della chiusura dell'interpello, l'incarico della posizione dirigenziale di livello generale di Direttore ad interim della Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione, di cui alla comunicazione del 14 aprile 2016, è stato conferito al dott. Raffaele Tangorra.

 

16 giugno 2016

Il Segretariato Generale informa che è chiuso l'interpello relativo alla disponibilità della posizione dirigenziale di livello generale di Direttore Generale del terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese, di cui alla comunicazione del 14 aprile 2016.

 

10 maggio 2016

Il Segretariato Generale informa che è chiuso l'interpello relativo alla disponibilità della posizione dirigenziale di livello generale ad interim di Direttore Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione, di cui alla comunicazione del 14 aprile 2016, a seguito della quale s'intende revocato, nelle more della riorganizzazione, l'interpello di cui alla comunicazione del 21 ottobre 2015, per l'incarico della titolarità della posizione dirigenziale di livello generale relativo alla Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione.

 

14 aprile 2016

Il Segretariato Generale informa che è disponibile la posizione dirigenziale generale di Direttore della Direzione Generale del terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese.

La comunicazione della disponibilità a ricoprire il suddetto posto di funzione, deve essere inoltrata al Segretario Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, così come previsto dai "Criteri datoriali in ordine alle modalità di conferimento", mutamento e revoca degli incarichi delle funzioni dirigenziali di livello generale e di livello non generale", definiti con atto del Segretario del MLPS pro tempore, registrato dalla Corte dei Conti il 26 aprile 2010.

 

14 aprile 2016

Il Segretariato Generale informa che è disponibile la posizione dirigenziale di livello generale - ad interim - di Direttore della Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione. La comunicazione della disponibilità a ricoprire il suddetto posto di funzione, deve essere inoltrata  al Segretario Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, cosi come previsto dai "Criteri datoriali in ordine alle modalità di conferimento, mutamento e revoca degli incarichi delle funzioni dirigenziali di livello generale e di livello non generale", definiti con atto del Segretario del MLPS pro tempore, registrato alla Corte dei conti il 26 aprile 2010.

 

29 gennaio 2016

Il Segretariato Generale informa che a seguito della chiusura dell'interpello relativo alla disponibilità della posizione dirigenziale di livello generale per lo svolgimento dei compiti di Responsabile della Prevenzione della Corruzione ai sensi dell'articolo 1, comma 7, della Legge 6 novembre 2012, n.190 e per quelli di Responsabile della trasparenza ai sensi dell'articolo 43 del Decreto legislativo 14 marzo 2013, n.33 nell'ambito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di cui alla comunicazione del 24 giugno 2015, l'incarico, con d.p.c.m. del 22 gennaio 2016 - in corso di perfezionamento - è stato conferito alla dott.ssa Agnese De Luca.

 

29 gennaio 2016

Il Segretariato Generale informa che l'incarico della posizione dirigenziale di livello generale di Direttore ad interim della Direzione Generale del terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese di cui alla comunicazione del 5 gennaio 2016, a seguito della chiusura dell'interpello, è stato conferito al dott. Romolo De Camillis.

 

21 gennaio 2016

Il Segretariato Generale informa: l'incarico della titolarità della posizione dirigenziale di livello generale di Direttore della Direzione Generale della tutela delle condizioni di lavoro e delle relazioni industriali, a seguito della chiusura dell'interpello di cui alla comunicazione del 2 gennaio 2016, è stato conferito al Dott. Romolo De Camillis.

 

19 gennaio 2016

Il Segretariato Generale informa: si è chiuso l'interpello relativo alla disponibilità della posizione dirigenziale, ad interim, di Direttore della Direzione Generale del terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese di cui alla comunicazione del 5 gennaio 2016.

 

15 gennaio 2016

Il Segretariato Generale informa: si è chiuso l'interpello relativo alla disponibilità della posizione dirigenziale di livello generale per lo svolgimento dei compiti di Responsabile della Prevenzione della Corruzione ai sensi dell'articolo 1, comma 7, della Legge 6 novembre 2012, n.190 e per quelli di Responsabile della trasparenza ai sensi dell'articolo 43 del Decreto legislativo 14 marzo 2013, n.33 nell'ambito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di cui alla comunicazione del 24 giugno 2015.

 

5 gennaio 2016 

Segretariato Generale: disponibilità di posizione dirigenziale, ad interim, di Direttore della Direzione Generale del terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese.

 

2 gennaio 2016 

Il Segretariato Generale informa: si è chiuso l'interpello relativo alla disponibilità della posizione dirigenziale di livello generale di Direttore della Direzione Generale della tutela delle condizioni di lavoro e delle relazioni industriali, di cui alla comunicazione del 22 dicembre 2015.

 

30 dicembre 2015

Il Segretario Generale informa: è disponibile una posizione dirigenziale generale di consulenza, studio e ricerca, ai sensi dell'articolo 19, commi 4 e 10 del Decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, concernente le materie connesse alle funzioni attribuite al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, volte a promuovere l'occupazione e l'occupabilità dei giovani. In particolare, l'attività di ricerca dovrà attenere all'indagine delle iniziative, locali e nazionali e delle soluzioni innovative per migliorare la capacità di inserimento dei giovani nel mercato del lavoro, nonché nello studio di percorsi volti allo sviluppo della qualità delle azioni per facilitare l'integrazione dei sistemi della formazione, della scuola e del lavoro. L'attività di studio non potrà prescindere da una rigorosa e attenta analisi dei dati statistici in materia di politiche giovanili.

La comunicazione della disponibilità a ricoprire la suddetta posizione dirigenziale generale, deve essere inoltrata al Segretario Generale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, così come previsto dai "Criteri datoriali in ordine alla modalità di conferimento, mutamento e revoca degli incarichi delle funzioni dirigenziali di livello generale e di livello non generale" definiti con atto del Segretario del MLPS pro tempore, registrato dalla Corte dei Conti il 26 aprile 2010.

 

22 dicembre 2015

Il Segretario Generale informa: è disponibile la posizione dirigenziale generale di Direttore della Direzione Generale della tutela delle condizioni di lavoro e delle relazioni industriali. La comunicazione della disponibilità a ricoprire in qualità di titolare il suddetto posto di funzione, deve essere inoltrata al Segretario Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, cosi come previsto dai "Criteri datoriali in ordine alla modalità di conferimento, mutamento e revoca degli incarichi delle funzione dirigenziali di livello generale e di livello non generale" - definiti con atto del Segretario del MLPS pro tempore, registrato dalla Corte dei Conti il 26 aprile 2010.

 

21 ottobre 2015

Il Segretario Generale informa: è disponibile la posizione dirigenziale generale di Direttore della Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione. La comunicazione della disponibilità a ricoprire il suddetto posto di funzione, deve essere inoltrata al Segretario Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, così come previsto dal "Criteri datoriali in ordine alla modalità di conferimento, mutamento e revoca degli incarichi delle funzioni dirigenziali di livello generale e di livello non generale" - definiti con atto del Segretario del MLPS pro tempore, registrato alla Corte dei Conti il 26 aprile 2010.

 

21 settembre 2015

Il Segretariato Generale informa: è disponibile la posizione dirigenziale di livello generale - ad interim - di Direttore della Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione. La comunicazione della disponibilità a ricoprire il suddetto posto di funzione, deve essere inoltrata al Segretario Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, cosi come previsto dai "Criteri datoriali in ordine alla modalità di conferimento, mutamento e revoca degli incarichi delle funzioni dirigenziali di livello generale e di livello non generale - definiti con atto del Segretario del MLPS pro tempore, registrato alla Corte dei Conti il 26 aprile 2010.

 

24 giugno 2015

Disponibilità di una posizione dirigenziale di livello generale per i compiti di Responsabile della prevenzione della corruzione ai sensi dell'articolo 1, comma 7, della Legge 6 novembre 2012, n.190 e per quelli di Responsabile della trasparenza ai sensi dell'articolo 43 del Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

La comunicazione della disponibilità a ricoprire il posto di funzione vacante deve essere inoltrata al Segretario Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, così come previsto dai "Criteri datoriali in ordine alle modalità di conferimento, mutamento e revoca degli incarichi di funzione dirigenziale di livello generale e di livello non generale" definiti con Atto del Segretario Generale del MLPS pro tempore registrato alla Corte dei Conti il 26 aprile 2010 (Registro n. 6, foglio n. 72).