Home / Amministrazione Trasparente / Servizi erogati / Carta dei servizi e standard di qualità

Carta dei servizi e standard di qualità

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in coerenza con quanto stabilito dal vigente art. 32 del D.lgs. 14 marzo 2013, n. 33 e ai fini dell'attuazione degli specifici obiettivi previsti nel Piano della Performance, ha proceduto all'aggiornamento della mappatura dei servizi erogati e all'individuazione della dimensione della loro qualità sulla base delle indicazioni contenute nella delibera CiVIT n. 88 del 2010 e nella delibera CiVIT n. 3 del 2012.
Con d.m. 20 dicembre 2017, registrato dalla Corte dei Conti in data 1° marzo 2018 con n. reg. 1-418, è stato adottato l’aggiornamento degli standard di qualità dei servizi erogati per l'annualità 2017 dal Ministero, con particolare riguardo:

  • alle dimensioni e relative sottodimensioni della qualità, quali l’accessibilità (fisica e multicanale), la tempestività, la trasparenza (con l’individuazione delle sottodimensioni del responsabile del servizio, le procedure di contatto, i tempi di risposta e le eventuali spese a carico dell'utente) e l’efficacia (con l’individuazione delle sottodimensioni conformità ed affidabilità e compiutezza);
  • alle eventuali dimensioni aggiuntive della continuità, elasticità, flessibilità, equità, efficienza, empatia;
  • all'analisi delle principali caratteristiche dei servizi, alle modalità di erogazione; alla tipologia di utenza che usufruisce del servizio;
  • all'elaborazione ed alla descrizione degli indicatori, delle relative formule di calcolo ed alla individuazione del valore programmato.


Standard di qualità dei servizi - anno 2017
Data pubblicazione: 7 marzo 2018

d.m. 20 dicembre 2017 di adozione dell’aggiornamento degli standard di qualità dei servizi anno 2017


SCHEDE SERVIZI

Direzione Generale degli ammortizzatori sociali e della formazione

Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione

Direzione Generale per l’inclusione e le politiche sociali

Direzione Generale per le politiche del personale, l'innovazione organizzativa, il bilancio – Ufficio Procedimenti Disciplinari (U.P.D.)

Direzione Generale per le politiche previdenziali ed assicurative

Direzione Generale dei sistemi informativi, dell'innovazione tecnologica, del monitoraggio dati e della comunicazione

Direzione Generale del terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese

Direzione Generale dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali