Home / Legal e Privacy

Legal e Privacy

NOTE LEGALI

Il portale www.lavoro.gov.it offre informazioni, dati e contenuti relativi ai servizi, alla struttura e alle attività svolte dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

I contenuti pubblicati sul portale sono periodicamente verificati e aggiornati. L'archiviazione delle notizie si basa sul criterio cronologico.

Il sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali contiene i dati di cui al decreto legislativo recante il riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, adottato ai sensi dell'articolo 1, comma 35, della Legge 6 novembre 2012, n. 190, come sostituita dal  D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33. E' disponibile sulla homepage del sito, in ottemperanza di tali obblighi, la sezione "Amministrazione Trasparente".

I testi, anche normativi, riprodotti sul sito www.lavoro.gov.it sono selezionati e pubblicati esclusivamente per finalità di consultazione e informazione. In caso di divergenza dai testi originali, questi ultimi fanno interamente fede e prevalgono su quelli presenti nel portale. Il Ministero si riserva il diritto di modificare i contenuti pubblicati sul portale e le condizioni indicate in queste note in qualsiasi momento e senza preavviso.

Il Ministero non assume alcuna responsabilità errori, omissioni o danno diretto, indiretto o accidentale derivanti dall'impiego di qualsiasi forma di contenuto pubblicata, né per l'accesso o l'uso di materiale contenuto in altri siti citati o accessibili attraverso link presenti nel portale.

Qualsiasi forma di link al portale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali realizzata da soggetti terzi non deve recare danno all'immagine e alle attività del ministero.


 

PRIVACY

Il 25 maggio 2018 entra in vigore il Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la Direttiva 95/46 CE (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati).

Nelle more dell'approvazione dello schema di decreto legislativo  per l'adeguamento del D.lgs n.196 del 2003, adottato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri  in attuazione della Legge di delegazione Europea 2016-2017, il Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali, in qualità di titolare del trattamento ed  in base al nuovo approccio, basato sul rischio e sulle misure di accountability di titolari  e responsabili,  sta adottando le misure tecniche ed organizzative, adeguate a garantire che il trattamento sia effettuato conformemente al Regolamento, nonché a garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio. Tali misure riguardano anche il portale dei servizi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e l'URP online.

Leggi la nuova informativa.

Nomina e recapiti del Responsabile per la Protezione dei Dati personali.


Per le novità in vigore dal prossimo 25 maggio, visita il sito dell'Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.